SENSORY PROJECT MANAGER: PUBBLICATA LA NUOVA NORMA NAZIONALE UNI 11637

SENSORY PROJECT MANAGER: PUBBLICATA LA NUOVA NORMA NAZIONALE UNI 11637

E' stata pubblicata la Norma UNI 11637:2016 "Attività professionali non regolamentate - Responsabile Progetti Sensoriali - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza".

Il Gruppo UNI - SISS ha partecipato ai lavori della Commissione Agroalimentare per la stesura della Norma UNI 11637:2016 "Attività professionali non regolamentate - Responsabile Progetti Sensoriali - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza".

La norma, pubblicata il 19 maggio 2016, definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Responsabile dei progetti sensoriali e ne identifica i requisiti minimi di competenza, abilità e conoscenza.

Detti requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche identificati, in conformità al Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework ‐ EQF) e sono espressi in maniera tale da agevolare i processi di valutazione e convalida dei risultati dell’apprendimento.

La norma UNI relativa ai responsabili di progetti sensoriali sarà utile per definire e qualificare la professione in oggetto, fornire certezze e garanzie di qualità al mercato e offrire uno strumento riconosciuto ufficialmente per riconoscere la professionalità dei singoli Responsabili dei Progetti Sensoriali.