Attestato di qualità e di qualificazione professionale

Le domande di rilascio (prima richiesta) e rinnovo devono essere redatte congiuntamente alla domanda di iscrizione all’associazione utilizzando i moduli disponibili in fondo a questa pagina e inviate in formato pdf a sportello@scienzesensoriali.it entro le date indicate. Sono previste due tornate durante l’anno. Per il 2017 le deadline sono:

I tornata: Consegna domanda entro il 16 gennaio 2017

II tornata: Consegna domanda entro il 14 aprile 2017

Ai sensi della Legge 4/2013, l’associazione rilascia un attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati dall’associato (cfr. art. 4, comma 1, secondo periodo), come:

  • Sensory Project Manager;
  • Sensory Project Manager Junior.

Condizioni fondamentali per l’attestazione della qualifica sono il rispetto dei requisiti di ammissione e di aggiornamento annuale (vedi Regolamento).

La procedura di richiesta dell’attestazione prevede la presentazione della domanda al Consiglio Direttivo che ne valuta la conformità ai requisiti specificati agli art. 6 e 7 del Regolamento.

Si raccomanda di utilizzare il modulo specifico in caso si tratti di prima richiesta (rilascio) o di rinnovo dell’attestato.

Inoltre, nel caso al socio sia stato rilasciato l’attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati come SPMJ per l’anno precedente ma non si intenda richiederne il rinnovo, e si intenda invece richiedere l’attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati come SPM (in quanto sono stati maturati i requisiti nel corso dell’anno), la domanda dovrà essere presentata nuovamente utilizzando il modulo della prima richiesta (rilascio).

Società Italiana di Scienze Sensoriali

via Donizetti, 6, 50144, Firenze
C.F. 94097300480

Segreteria:
segreteria@scienzesensoriali.it
sportello@scienzesensoriali.it
amministrazione@scienzesensoriali.it
Tel: +39 340 5462245

Redazione web: Sara Spinelli e Renzo Fusi