TASTE SENSITIVITY - TS

Mission

L’attività del Working Group (WG) sulla Taste Sensitivity (TS) della SISS è finalizzata a sostenere la ricerca, la formazione e la divulgazione delle tematiche inerenti alla percezione orale degli stimoli che provengono dai prodotti alimentari. Il temine “Taste” è usato nella sua accezione generale ad indicare stimoli chimici, fisici e meccanici e quindi le tematiche di interesse comprendono la percezione dei gusti, delle sensazioni somestetiche e del flavour

Lo studio del fenomeno percettivo nell’ambito delle Scienze Sensoriali è inteso come insieme di variabili individuali (fisiologiche, genetiche, culturali e psicoattitudinali) che concorrono a modulare i responsi sensoriali, analitici e affettivi, e rappresenta un aspetto rilevante per la comprensione dello sviluppo e dell’espressione delle preferenze e scelte alimentari in gruppi di soggetti di interesse, inclusi quelli con caratteristiche di fragilità. 

Scenario

La percezione sensoriale dei prodotti alimentari è un fenomeno multimodale, coinvolge la vista, l’udito, l’olfatto, il gusto e il tatto ed è dinamico, evolve infatti sia durante il consumo del prodotto che nel corso della vita dell’individuo.

Una grande molteplicità di fattori influenza la risposta individuale verso gli alimenti: le caratteristiche intrinseche del prodotto, come ad esempio la composizione, gli aspetti legati alle diverse dimensioni dell’individuo (biologiche, fisiologiche, psicoattitudinali, culturali) e il contesto in cui un prodotto è consumato.

I temi trattati dal Working Group TS si misurano con la ricerca di base sul fenomeno percettivo anche in termini di approcci e metodi sperimentali.  Hanno una rilevanza per il settore della produzione alimentare e della ristorazione collettiva poiché possono supportare la necessità di diversificazione e ottimizzazione dell’offerta per rispondere meglio alla necessità di migliorare e personalizzare le diete alimentari. La prospettiva della variabilità individuale delle aspettative per le proprietà sensoriali dei prodotti alimentari rende questi temi utile strumento di riflessione per gli enti e le autorità preposte a fornire indirizzi per il miglioramento della dieta e delle abitudini alimentari.

Il Working Group mira ad ampliare le conoscenze con una prospettiva interdisciplinare e ad estendere le interazioni con un network internazionale con riferimento particolare alla sinergia con la Società Europea di Scienze Sensoriali (European Sensory Science Society – E3S).

Coordinatrici del Working Group Taste Sensitivity (TS)

Il Working Group SISS TS dedicato a questi studi è coordinato da:

  • Prof. Caterina Dinnella, Università degli Studi di Firenze

www.unifi.it/p-doc2-2016-200001-D-3f2a3d32352d2f-0.html

  • Dott.ssa Maria Piochi, Università degli Studi di Scienze Gastronomiche

www.unisg.it/docenti/maria-piochi

Attività

Il WG TS organizza workshop, seminari, corsi e convegni al fine di favorire lo scambio culturale sulle
tematiche di ricerca sopra riportate. Favorisce l’attivazione e conduzione di progetti di ricerca.

Attività prevista per il 2023

Il WG TS sarà coinvolto nell’organizzazione del Workshop annuale della SISS (aprile 2023), in cui si occuperà di organizzare una sessione dedicata ai temi trattati nel WG.
Inoltre, il WG parteciperà attivamente al simposio internazionale della European Sensory Science Society-E3S (11th E3S annual Symposium 2023):
https://www.e3sensory.eu/11th-e3s-annual-symposium-2023/

Per partecipare:
Il WG TS è aperto alla partecipazione e collaborazione attiva di altri ricercatori soci SISS.
Tutti i soci SISS possono far parte del Gruppo di Lavoro previa domanda di partecipazione da presentarsi ai coordinatori indicando la motivazione ed il curriculum. Anche ricercatori non soci SISS possono fare
domanda di adesione al WG TS. In questi casi, quando motivazione e curriculum risultano adeguati, l’appartenenza verrà riconosciuta dopo iscrizione alla SISS.
Per adesioni contattare Prof.ssa Caterina Dinnella (caterina.dinnella@unifi.it) e Maria Piochi
(m.piochi@unisg.it) – in cc segreteria@scienzesensoriali.it.

Società Italiana di Scienze Sensoriali

via Donizetti, 6, 50144, Firenze
C.F. 94097300480

Segreteria:
segreteria@scienzesensoriali.it
sportello@scienzesensoriali.it
amministrazione@scienzesensoriali.it

Posta certificata:
scienzesensoriali@pec.it

Tel: +39 333 4887090
lunedì/mercoledì/venerdì: h 9.00 – 15.00

martedì/giovedì: h 9.00 – 17.30