Università degli Studi di Sassari

Viale Italia 39, 07100 Sassari

 

 

 

DIPARTIMENTO, LABORATORIO E GRUPPI DI RICERCA

Il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Sassari ha una natura multidisciplinare e comprende diverse sezioni (Agronomia, coltivazioni erbacee e genetica; Economia e sistemi arborei e forestali; Ingegneria del territorio; Patologia vegetale ed entomologia; Scienze e tecnologie ambientali e alimentari, Scienze zootecniche).

Nell’ambito della sezione di Scienze e Tecnologie Ambientali e Alimentari è attivo il laboratorio di analisi sensoriale.
Realizzato secondo la norma ISO 8589 (2010) è dotato di 6 cabine per analisi sensoriale in laminato stratificato con lavello inox incassato sotto piano coperchio di chiusura. La sala è adeguatamente illuminata e dotata di impianto di condizionamento. Nelle cabine sono presenti 6 computer portatili dotati di software (Smart Sensory Box) per l’acquisizione dei dati sensoriali. E’ presente inoltre una sala di preparazione dei campioni separata dalla sala sensoriale dove viene effettuata la preparazione dei campioni per la conduzione dei test sensoriali.

Il gruppo di ricerca dedicato alle scienze sensoriali è composto dalla prof. Alessandra Del Caro, dal dott. Costantino Fadda (Senior Researcher) e dalla dott.ssa Paola Conte (post Doc Researcher). Collaborano alle attività con i loro progetti il prof. Antonio Piga e il dott. Pietro Paolo Urgeghe.

Il laboratorio ha ospitato, in qualità di visiting professor, il dr. Tormod Naes del NOFIMA.

 

PRINCIPALI ATTIVITÀ DI RICERCA

  • 2016-2019 (36 mesi)
    Sustainability of the Olive-oil System – S.O.S. Progetto AGER (Fondazione in rete per la ricerca agroalimentare) 2016-2019.
    Il progetto è risultato il primo progetto vincitore a livello nazionale e vede coinvolte molte sedi universitarie italiane. Il progetto ha l’obiettivo di rafforzare il Sistema olivicolo migliorandone la sua sostenibilità. Uno degli obiettivi del progetto è quello di utilizzare estratti, ottenuti dai sottoprodotti della trasformazione delle olive, per formulare alimenti innovativi con migliori proprietà tecnologiche, sensoriali e nutrizionali.
    Coordinatore per l’Università di Sassari: prof. Antonio Piga.
  • 2014/2017 (36 mesi)
    Italian Taste – Un progetto di ricerca della Società Italiana di Scienze Sensoriali finalizzato allo studio delle differenze individuali nella preferenza e scelta dei prodotti alimentari (http://www.it-taste.it/).
    Coordinatore: prof. Erminio Monteleone.
  • 2017-2019 (24 mesi)
    Studio di nuovi ingredienti per il miglioramento delle proprietà tecnologiche, sensoriali e nutrizionali di prodotti da forno gluten-free. R. 7 agosto 2007, n°7, Capitale Umano ad Alta Qualificazione.
    Responsabile scientifico: dott. Costantino Fadda.
  • 2017-2020 (30 mesi)
    Miglioramento della risposta enologica del vitigno e vino Cannonau in funzione del terroir. MIGLIORVINO. Progetti Cluster Top –Down Azione 1.1.4 -Asse prioritario I -POR FESR Sardegna 2014-2020.
    L’obiettivo generale del progetto è quello di migliorare la risposta enologica del vitigno e vino Cannonau, sia vinificato in purezza che in uvaggio. Le azioni che verranno intraprese aspirano pertanto, come obiettivo primario, al miglioramento della competitività internazionale della vitivinicoltura isolana e del Cannonau in particolare.
    Responsabile scientifico: prof. Alessandra Del Caro.
  • 2017-2020 (30 mesi)
    Valorizzazione e messa a punto della coltivazione della Quinoa per la creazione di prodotti tradizionali da forno innovativi con e senza glutine. INNOQUINOA. Progetti Cluster Top –Down Azione 1.1.4 -Asse prioritario I -POR FESR Sardegna 2014-2020.
    L’obiettivo generale del progetto è, pertanto, la valutazione e la messa a punto delle tecniche di processo dell’intera catena produttiva della Quinoa (from farm to fork) al fine di ottenere prodotti tradizionali innovativi.
    Responsabile scientifico: dott. Costantino Fadda.
  • 2017-2020 (30 mesi)
    Antiche Varietà per l’Innovazione dei Prodotti da Forno. AVIPROFO. Progetti Cluster Top –Down Azione 1.1.4 -Asse prioritario I -POR FESR Sardegna 2014-2020.
    L’obiettivo è quello di sviluppare nuovi prodotti da forno a base di sfarinati di antiche varietà di grano sardo e siero di latte ovino e/o lievito naturale.
    Responsabile scientifico: prof. Antonio Piga.

 

DOTTORATO

Presso il Dipartimento di Agraria è attivo il Dottorato di Ricerca in Scienze Agrarie con 5 curricola.

La prof.ssa Del Caro e il dott. Fadda sono membri del collegio del Dottorato nel curriculum di Biotecnologie Microbiche Agroalimentari.

 

DIDATTICA

Corso di laurea
in
SCIENZE VITICOLE ED ENOLOGICHE
Insegnamento ANALISI FISICHE E SENSORIALI DEGLI ALIMENTI

 

CONTATTI

Laboratorio di analisi sensoriale
Dipartimento di Agraria – sezione di Tecnologie Alimentari
Viale Italia 39
07100 Sassari
https://agrariaweb.uniss.it/it 

Contatti gruppo di ricerca

delcaro@uniss.it

cfadda@uniss.it

pconte@uniss.it

Società Italiana di Scienze Sensoriali

via Donizetti, 6, 50144, Firenze
C.F. 94097300480

Segreteria:
segreteria@scienzesensoriali.it
sportello@scienzesensoriali.it
amministrazione@scienzesensoriali.it

Posta certificata:
scienzesensoriali@pec.it

Tel: +39 340 5462245