Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria - Centro di ricerca CREA-Alimenti e Nutrizione

via Ardeatina, 546 00178 Roma

Il gruppo di ricerca “Ricerche sul Consumatore e Scienze Sensoriali afferisce all’area di ricerca “Consumatore, educazione alimentare e consulenze” del Centro di ricerca CREA-Alimenti e Nutrizione (CREA-AN), rivolto ad analizzare:

  1. i modelli alimentari (profili in alimenti e nutrienti, esposizione, impatto ambientale), lo stato di nutrizione e le determinanti comportamentali e altri indicatori nella popolazione a supporto di interventi di educazione alimentare, normative e politiche di settore;
  2. la sostenibilità della dieta e dei sistemi produttivi, in termini di qualità alimentare e nutrizionale.

 

IL LABORATORIO E LE ATTIVITÀ DI RICERCA

Il laboratorio sensoriale è composto da:

  • locale per le valutazioni individuali con 12 cabine sensoriali a norma, dotate di supporto informatico per la raccolta dati;
  • cucina sperimentale, completamente attrezzata per la conservazione, preparazione e cottura (forni multifunzione);
  • sala immersiva multimediale, dotata di schermi a parete, video proiettori, telecamere a circuito chiuso, impianto audio, impianto di registrazione, impianto per il controllo autonomo della temperatura e umidità ambientale.

Le attività del gruppo di ricerca sono orientate a sviluppare metodologie d’indagine innovative con approccio multidisciplinare, per la comprensione dei meccanismi che sono alla base delle scelte e comportamenti alimentari dei consumatori.

Le attività si articolano in più ambiti:

  1. la percezione delle caratteristiche intrinseche ed estrinseche dei prodotti alimentari dal punto di vista del consumatore e la sua definizione oggettiva. Questa attività è svolta in collaborazione con il gruppo di ricerca del Centro “Qualità e funzionalità degli alimenti”, finalizzata allo studio ed al miglioramento della qualità nutrizionale ed organolettica di prodotti di origine vegetale in funzione delle tecniche di coltivazione, di tecnologie di trasformazione e di conservazione;
  2. lo studio dell’influenza dei fattori individuali, sociali, culturali, psicologi, percezioni, convinzioni, conoscenze, e delle interazioni di questi con le caratteristiche dei prodotti, nel processo decisionale del consumatore;
  3. lo studio delle preferenze alimentari in relazione all’influenza di diverse componenti legate in particolare al contesto (luogo di consumo, occasione di consumo, caratteristiche ambientali, ecc.), e le interrelazioni che queste componenti hanno nella formazione delle percezioni, preferenze e scelte alimentari.

 

COMPONENTI DEL GRUPPO DI RICERCA

Ricercatori:

dr.ssa Fiorella Sinesio
fiorella.sinesio@crea.gov.it

dr.ssa Anna Saba
anna.saba@crea.gov.it

Personale Tecnico Specializzato:

Elisabetta Moneta
elisabetta.moneta@crea.gov.it

Marina Peparaio
marina.peparao@crea.gov.it

Eleonora Saggia Civitelli
eleonora.saggiacivitelli@crea.gov.it

Collaboratori:

Antonio De Giorgi (Videomaking, registrazione e editing audiovisivo)

 

OBIETTIVI OPERATIVI

– Preferenze e percezioni sensoriali

– Determinanti delle scelte alimentari e atteggiamenti del consumatore

– Tratti della personalità e attitudini alimentari

– Qualità del prodotto

 

PRINCIPALI PROGETTI IN CORSO

  • 2018-2021
    Progetto MipAAF. Azioni tecnologiche per il miglioramento qualitativo delle olive da mensa e da olio e il comportamento informato del consumatore. WP4 Leader Informazione e tutela del consumatore
    (dr.ssa Fiorella Sinesio)
  • 2018-2021
    CORE Organic Cofund Project. Developing a Code of Practice for organic food processing. Coordination CREA-AN. WP6. Leader Consumer acceptance, preferences and communication (dr.ssa Fiorella Sinesio)
  • 2013-2017
    DEDIPAC IRILD. Progetto MipAAF nell’ambito della prima azione congiunta promossa dalla Joint Programming Initiative ‘A Healthy Diet for a Healthy Life’ (JPI HDHL), The JPI HDHL Knowledge Hub on “DEterminants of DIet and Physical Activity“ (Coordinatore dr.ssa Anna Saba)
  • 2017-2018
    IMMERSION – Project funded by the European Sensory Network (ESN). “Impact of Immersion Level on Capturing Consumer Reality” (Coordinator dr.ssa Fiorella Sinesio)
  • 2015–2018
    TRADITOM HORIZON 2020Traditional tomato varieties and cultural practices: a case for agricultural diversification with impact on food security and health of European population. WP5. Consumer preferences, sensory evaluations, and socio-economic analyses. Sub-contract CNR-IBBR (dr.ssa Fiorella Sinesio)

I componenti del GdR partecipano attivamente alle attività della European Sensory Network (ESN) di cui il centro è membro dal 1996, e a gruppi di lavoro della Società Europea (E3S).

Inoltre collabora con università, istituti di ricerca ed industrie a livello nazionale ed internazionale, per studi sui consumatori e la standardizzazione dei metodi sensoriali.

 

PUBBLICAZIONI PEER REVIEWED (2016-2018)

Sinesio F, Saba A, Peparaio M, Saggia Civitelli E, Paoletti F, Moneta E. (2018). Capturing consumer perception of vegetable freshness in a simulated real-life taste situation. Food Research International, 105, 764–771. (doi.org/10.1016/j.foodres.2017.11.073)

Saba A, Moneta E, Peparaio M, Sinesio F, Vassallo M, Paoletti F (2018). Towards a multi-dimensional concept of vegetable freshness from the consumer’s perspective. Food Quality and Preference, 66, 1–12. (doi.org/10.1016/j.foodqual.2017.12.008)

Kiesswetter E, Poggiogalle E, Migliaccio S, Donini LM, Sulmont-Rossé C, Feart C, Suwalska6 A, Wieczorowska-Tobis K, Pałys W, Łojko D, Saba A, Sinesio F, Polito A, Moneta E, Ciarapica D, Brug J and Volkert D. (2018). Functional determinants of dietary intake in community-dwelling older adults: a DEDIPAC (DEterminants of DIet and Physical ACtivity) systematic literature review. Public Health Nutrition (doi:10.1017/S1368980017004244)

Scalvedi M.L., Turrini A., Saba A. (2018) Which dietary patterns are more likely to be associated with aspects of eco-sustainable food behaviours in Italy? International Journal of Food Sciences and Nutrition. (doi:10.1080/09637486.2017.1408058)

Scalvedi M.L., Saba A. (in press). Exploring local and organic food consumption in a holistic sustainability view. British Food Journal. Vol 120 Issue 4

Raffo A, Carcea M, Moneta E, Narducci V, Nicoli S, Peparaio M, Sinesio F, Turfani V. (2018). Influence of different levels of sodium chloride and of a reduced sodium salt substitute on volatiles formation and sensory quality of wheat bread. Journal of Cereal Science, 79, 518-526. (doi.org/10.1016/j.jcs.2017.12.013)

Raffo A., Masci M., Moneta E., Nicoli S., Sánchez del Pulgar J., Paoletti F. Characterization of volatiles and identification of odor-active compounds of rocket leaves Food Chemistry 2018, 240, 1161-1170  (doi:0.1016/j.foodchem.2017.08.009)

Spinelli S., De Toffoli A., Dinnella C., Laureati M., Pagliarini E., Bendini A., Braghieri A., Gallina Toschi T., Sinesio F., Torri L.,  Gasperi F.,  Endrizzi I., Magli M., Borgogno M., di Salvo R.,  Favotto S., Prescott J., Monteleone E. (2018), Personality traits and gender influence liking and choice of food pungency. Food Quality and Preference, 66, 123-140. (doi.org/10.1016/j.foodqual.2018.01.014)

Raffo A, Baiamonte I, Nardo N, Nicoli S, Moneta E, Peparaio M, Sinesio F, Paoletti F.(2017).  Impact of early harvesting and two cold storage technologies on eating quality of red ripe tomatoes. Eur Food Res Technol. (doi: 10.1007/s00217-017-2996-x)

E Monteleone E., Spinelli S., Dinnella C., Endrizzi I., Laureati M., Pagliarini E., Sinesio F., et al. (2017). Exploring influences on food choice in a large population sample: The Italian Taste project. Food Quality and Preference, 59, 123-140 (dx.doi.org/10.1016/j.foodqual.2017.02.013)

Ambra R., Lucchetti S., Moneta E., Peparaio M., Nardo N., Baiamonte I., Di Costanzo M:G:, Saggia Civitelli E., Pastore G. Effect of partial substitution of sodium with potassium chloride in the fermenting brine on organoleptic characteristics and bioactive molecules occurrence in table olives debittered using Spanish and Castelvetrano methods. International Journal of Food Science and Technology 2017, 52, 662–670 (doi: 10.1111/ijfs.13319).

Vassallo M., Scalvedi M.L., Saba A. (2016). Investigating psychosocial determinants in influencing sustainable food consumption in Italy. International Journal of consumer studies, 40, 422–434. First view on line DOI: 10.1111/ijcs.12268

Seljåsen R., Kristensen H.L., Kretzschmar U., Birlouez-Aragon I., Paoletti F., Lauridsen C., Wyss G.S., Busscher N., Mengheri E., Sinesio F., Zanoli R., Vairo D. Beck A. &  Kahl J. 2016. How to understand the complexity of product quality and the challenges in differentiating between organically and conventionally grown products—exemplified by fresh and heat-processed carrots (Daucus carota L.). Org. Agr., 6, 31–47. (doi 10.1007/s13165-015-0112-8).

Di Flumeri G., Caratù M., Modica E., Rossi D., Herrero  M.T., Trettel  A., Cherubino  P., Maglione A.G., Colosimo  A., Mattiacci A., Moneta  E., Peparaio M. and Babiloni F. Assessing olfactory perception in young persons: a neuroscience perspective. Int J Bem , 2016, 18(2):67-73

 

CONTATTI

Tel.: +39 06 51494.1 – Fax: +39 06 51494550

http://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione/

Società Italiana di Scienze Sensoriali

via Donizetti, 6, 50144, Firenze
C.F. 94097300480

Segreteria:
segreteria@scienzesensoriali.it
sportello@scienzesensoriali.it
amministrazione@scienzesensoriali.it

Posta certificata:
scienzesensoriali@pec.it

Tel: +39 340 5462245